Home La Storia La Nostra Cucina Il Ristorante Il Territorio del Salento Contatti
 
 
 


Il Salento, noto anche come penisola salentina e conosciuto come Tacco d'Italia, è una subregione dell'Italia che si estende sulla parte meridionale della Puglia, tra il mar Ionio ad ovest e il mar Adriatico ad est. Gli abitanti dell'area, che comprende l'intera provincia di Lecce, quasi tutta quella di Brindisi e parte di quella di Taranto, si distinguono per caratteristiche culturali e glottologiche rispetto al resto della regione. Da un punto di vista storico il Salento ha fatto parte per molti secoli dell'antica circoscrizione denominata Terra d'Otranto che comprendeva integralmente l'attuale territorio della provincia di Lecce, includendo buona parte della provincia di Taranto fino a San Giorgio Jonico e Manduria per estendersi per quasi tutta la provincia di Brindisi.

I centri turistici e storico artistici più importanti del Salento sono Lecce, l'antica Lupiae Romana ma già centro Messapico di notevole importanza. Lecce conserva dei monumenti sia dell'epoca Romana con il suo Teatro ed Anfiteatro che di epoche successive; Lo stile architettonico che contraddistingue la città è il Barocco Leccese che assomiglia al Plateresco Spagnolo ricavato grazie alla scultura della pietra locale. Otranto, città più ad Oriente d'Italia è una perla del mare Adriatico con l'ottenimento di riconoscimenti da parte di Legambiente da molti anni per la pulizia delle sue acque. Naturalemte molta importanza ricopre il centro storico con il castello aragonese e la Maestosa Cattedrale che conserva un mosaico pavimentale stupendo ed i resti degli 800 martiri dell'eccidio del 1492 per mano dei Turchi. Gallipoli, sulla sponda ionica del Salento conserva oltre ad un centro storico importantissimo e molto ricco di palazzi e chiese anche un Mare Fantastico con delle spiagge davvero uniche. Nardò Maglie, Tricase, Casarano e Galatina sono i centri più grossi dell'entroterra che conservano tutti dei monumenti barocchi di pregevole fattura e tutta l'area della Grecìa Salentina, l'isola ellenofona del Salento.

Naturalmente ognuno dei 99 Comuni del Salento tutti dotati di testimonianze storico artistiche ed architettoniche di tutto rilievo, basti pensare che in ognuno dei comuni del Salento ci sono oltre a Chiesa Madre altre chiesse e cattedrali a seconda dell'importanza del comune stesso, Castelli, Palazzi Nobiliari, con dei tessuti urbani nei centri storici davvero molto caratteristici con tipiche viuzze che richiamano un pò le medine e Case a Corte davvero molto belle.

Il Salento è costellato da torri di avvistamento visto che da sempre è stato oggetto di numerosi attacchi da parte di diverse popolazioni del Mediterraneo. Non sappiamo quale fu il primo periodo in cui furono costruite tali torri, talune potrebbero anche riferirsi all'età normanna, ma non vi sono prove certe. Per l'aspetto attuale, la maggior parte delle torri costiere ancora oggi presenti sono da riferire al XV e XVI secolo. La Tenuta Alba di Monte Matino è posizionata in riva al mare e di fronte si può ammirare la superba Torre Sant'Emiliano.

Baia delle Orte - Otranto

Torre Sant'Emiliano - Otranto

Palazzo Sticchi - Santa Cesarea Terme

 
 
 
Tenuta L'Alba di Monte Matino
Via Litoranea Otranto - Porto Badisco
73028 Otranto (Lecce)
Tel.: +39 3406680806 +39 3471198974
E-mail: info@montematino.it - montematino@libero.it
   

Montematino.it - 2011 - All Right Reserved